Viaggi di Gruppo

Uzbekistan

Qui comincia la strada d’Oriente.
Lungo la Via della Seta sono nate alcune tra le città più antiche del mondo. Vere e proprie città-mercato fastose e bellissime. Come Samarcanda, Bhukara e Khiva.
Una terra che per duemila anni è stato luogo di incontro/scontro tra Oriente e Occidente, tra il mondo nomade delle steppe e le civiltà stanziali dei Grandi Imperi.
Così Marco Polo descrivere Samarcanda ne “Il Milione” :
“Samarcanda è una città nobile, dove sono bellissimi giardini, e una pianura piena di tutti i frutti, che l’uomo può desiderare. Gli abitanti, parte son Cristian, e parte Saraceni, e sono sottoposti al dominio d’un nipote del Gran Can.”

1° Giorno:      ROMA- URGENCH

Ritrovo dei partecipanti in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco. Partenza con volo di linea per Urgench. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno:      URGENCH – KHIVA

Arrivo previsto nelle prime ore del mattino. Disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in hotel.  Prima colazione in hotel (check in dopo le ore 14.00). Trasferimento a Khiva e giornata dedicata alla visita di Khiva, la più antica e meglio conservata cittadina sulla “via della seta”. Si visiteranno: la madrasa Mohammed Amin Khan, il mausoleo di Pakhlavan Mahmud, eroe e patrono di Khiva. La madrasa Islam Khoja, la moschea di Juma, interessante per le sue 213 colonne di legno alte 3,15 m., in stile arabo. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento della visita con la Casa di Pietra (Tosh Howli), la Madrasa Allah Kuli Khan, il bazar e il caravanserrai. Sistemazione in hotel. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

3° Giorno :     KHIVA (URGENCH) – BUKHARA

Prima colazione in hotel. Partenza per Bukhara attraverso il deserto di Kyzyl Kum (480 km, circa 9 ore). Pranzo al sacco. Una parte della strada da percorrere costeggia il fiume Amudarya ma solo da pochi scorci è possibile vederlo.  Arrivo a Bukhara. Sistemazione, cena e pernottamento.

4° Giorno:  BUKHARA

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città, si potranno vedere: il complesso Poi-Kalon, con la moschea Kalom Jummi, il minareto e la madrasa Mir-I-Arab.  Visita  dei 3 bazaar coperti: Taqi Zargaron, Taqi Telpak Furushon e Taqi Sarrafon, la moschea Magok-I-Atori, dove si potranno ammirare nello stesso spazio: i resti di un monastero buddista, di un tempio e di una moschea, la Madrasa Kukeldash, una delle più grandi scuole islamiche dell’Asia Centrale e il complesso Labi Hauz. Pranzo in ristorante. Proseguimento delle visite con la fortezza Ark, una città nella città, antica quanto Bukhara, casa dei governanti di Bukhara per un millennio, la moschea Bolo Hauz, il mausoleo Ismoil Samani, costruito nel 905 è una delle più eleganti costruzioni di tutta l’Asia Centrale.  Proseguimento con la visita alla residenza estiva dell’ultimo emiro: Sitorai Mokhi Khosa. Cena e spettacolo folkloristico uzbeko. Pernottamento.

5° Giorno BUKHARA – SAMARKANDA

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Samarkanda. Sosta per la visita a Shakrisabz. Pranzo. Visita di Shakhrisabz e visita delle rovine del Palazzo Bianco, del Mausoleo di Jehangir e la Moschea di Kok Gumbaz. Proseguimento per Samarkanda. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

6° Giorno SAMARKANDA

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città, si potranno visitare: la piazza Registan, la Moschea Khanym, il Gur Emir (in tajik: tomba dell’emiro), mausoleo dedicato a Timur e ai suoi discendenti (XV sec.) e il mercato Siab. Pranzo. Proseguimento delle visite: la necropoli dei regnanti e dei nobili di Samarkanda, Shakhi Zinda (il re vivente), l’osservatorio Ulugbek (1420), si potranno ammirare i resti di un grande astrolabio per l’osservazione della posizione delle stelle, e le rovine Afrasiab con il museo. Rientro in hotel. Cena in ristorante. Pernottamento.

7° Giorno SAMARKANDA – TASHKENT

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Tashkent. Arrivo e pranzo in ristorante. Visita della città vecchia: la madrasa Kukeldash, Khast Imam, la madrasa santa, la moschea Tillya Sheykh e il mausoleo Kafal Shashi, tomba del poeta e filosofo dell’islam che visse dal 904 al 979,  la Barak Khan, fondata nel XVI sec. da un discendente di Tamerlano,e la libreria con il sacro Corano, il bazaar Chorsu. Proseguimento con la visita al Museo delle Arti applicate. Cena di arrivederci in ristorante. Pernottamento in hotel.

8° Giorno TASHKENT –  ROMA

Prima colazione. Al mattino visita della Tashkent moderna: la piazza Amir Temur, la piazza della Indipendenza, il teatro Alisher Navoi, completato nel 1947 dai prigionieri giapponesi, ed infine visita di alcune fermate della metro. Trasferimento in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco. Partenza con volo diretto per Roma. Arrivo e fine dei nostri servizi.

 

Dettagli del Viaggio

Voli da Roma

Voli di linea Uzbekistan Airlines

Hotel 3-4* selezionati

Quote

In camera doppia
€ 1.495 / per persona

LE QUOTE COMPRENDONO

  • trasporto aereo con voli di linea e TASSE AEROPORTUALI;
  • trasporto in franchigia di 20 kg di bagaglio;
  • trasporti interni con pullman come da programma;
  • sistemazione in camere doppie con servizi, in hotel selezionati di categoria 3/4 stelle (classif. loc.), seguenti:

a Khiva: Asia, Bek, Hayat Inn  (3 stelle)

a Bukhara; Zargaron Plaza, Asia, Grand Bukhara (4 stelle)

a Samarcanda: Asia, Registan Plaza, , Konstantin, Emirhan, Grand Samarkand (4 stelle)

a Tashkent: Miran International, Ramada (4 stelle);

  • pasti come da programma (menù turistici incluso 0,33 l. acqua minerale), è previsto 1 pasto al sacco durante il trasferimento da Urgench a Bukhara;
  • visite ed escursioni indicate nei programmi (ingressi inclusi solo quando espressamente specificato);
  • assistenza di tour escort parlante italiano;
  • borsa da viaggio in omaggio;

La quota non include:

  • Visto consolare 35 € collettivo – 80 € individuale;
  • Mance- da pagarsi in loco – 30 € all’arrivo

Richiedi Informazioni